STUDIA MORALIA

Studia Moralia 2020, online l'editoriale del primo fascicolo
Leggi

>>


  ABBONAMENTI

devi rinnovare o sottoscrivere un nuovo abbonamento a Studia Moralia? clicca qui

>>


 9 FEBBRAIO 2019

nel suo 70° anno di vita,
l'Accademia Alfonsiana incontra papa Francesco

>>


  SETTANTESIMO

Studia Moralia celebra il Settantesimo dell'Accademia Alfonsiana

>>



dal blog dell'accademia alfonsiana

...un diario scritto a più mani, ogni settimana i docenti dell’Accademia Alfonsiana, e non solo, postano un blog su diversi temi morali e di attualità

  • Imparare a pensare e a vivere in modo nuovo
    by admin on 11/26/2020 at 19:30

    In questi giorni abbiamo imparato che tutti noi abbiamo una responsabilità sociale, per cui abbiamo accettato di restar barricati in casa al fine di non contagiarci reciprocamente; questa stessa responsabilità dovrebbe costituire d’ora in poi il fondamento del nostro vivere in comunità, non soltanto nei momenti di emergenza. Infatti, ci troviamo dinanzi a una situazione completamente nuova e inattesa che ci costringe a maturare e a modificare il nostro modo di […]

  • Fraternità universale e amicizia sociale: Utopia o Realpolitik? Una lettura della Fratelli Tutti in ottica politica (parte 1/2)
    by admin on 11/20/2020 at 6:30

        Per felice coincidenza o forse per divina provvidenza in Accademia Alfonsiana abbiamo avuto recentemente nel corso sul socialismo una bella discussione sull’Utopia di Tommaso Moro.  Abbiamo riflettuto sulla forma di vita idillica che si conduce su questa famosa isola.  Se avete letto le prime reazioni alla Fratelli tutti, avrete notato che l’enciclica è spesso accusata d’essere utopistica.  Così nasce il titolo di questo breve intervento: Fraternità universale e amicizia sociale: Utopia o Realpolitik?  Nella seconda […]

  • Patto educativo globale: il ruolo dell’università (Parte 2/2). Un processo interattivo, dinamico e inclusivo
    by admin on 11/13/2020 at 6:15

    L’educazione non può essere intesa come un modellare l’altro inculcandogli valori e ideali previamente elaborati. Questo sarebbe istruire non educare. Nella sua opera pastorale e formativa, l’educatore deve sviluppare la creatività propria dell’artista, perché non esistono risposte sempre valide da applicare in modo automatico. Più che un trasferimento lineare, l’educazione è un processo di aiuto reciproco, finalizzato a far sì che ciascuno scopra la propria […]